Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - ATLETICA
A seguito dei buoni risultati ottenuti lo scorso fine settimana ai Campionati Italiani indoor giovanili (miglior piazzamento tra le squadre abruzzesi), per la Bruni pubblicità Atletica Vomano si prospetta un nuovo fine settimana denso di impegni agonistici in ben tre rassegne nazionali: campionati italiani promesse e assoluti indoor, finale Nazionale lanci invernali e campionato Italiano di maratonina. Nelle due giornate di gare, ai tricolori di Ancona, saranno in gara per la squadra di Morro D'Oro tra le promesse: Stefano Vetere nel getto del peso; Nicolò Tamberi nel salto in lungo; Alessandro Gaetani nei mt 400; oltre, ai militari Gianmarco Tamberi (GS fiamme Gialle- Bruni Vomano) nel salto in alto, Lorenzo Crosio (GS Fiamme Oro) nel salto in lungo.
 Tra gli assoluti è atteso il ritorno in pista del velocista Mario Brigida che a causa della neve ha dovuto rallentare la preparazione. Anche in questa categoria non mancano gli atleti con il doppio tesseramento come Giuseppe Gibilisco (GS Fiamme Gialle- Bruni Vomano) nel salto con l'asta, Riccardo Macchia (GS Fiamme Oro-Bruni Vomano) e Fortunato D'Onofrio (GS Aeronautica-Bruni Vomano) marcia km 5, Fabiano Carozza (GS Aeronautica- Bruni Vomano) nei mt 1500 e mt 3000, Daniele Greco (GS Fiamme Oro) nel salto triplo. Domenica 26 febbraio alla Finale Nazionale di lanci invernali, in programma a Lucca, in pedana per la Bruni pubblicità Atletica Vomano ci sarà il giovane martellista Carlo Calabrese. Nella stessa giornata alla maratonina della Roma-Ostia, valevole per il campionato italiano della distanza, sarà in gara Matteo Notarangelo e gli amatori Franco Di Stefano e Pacifico Di Battista.

 
Ufficio Stampa Bruni Pubblicità Atletica Vomano
RosetoSportiva.net