Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - ATLETICA
Diramata dalla Federazione Italiana di atletica leggera la classifica nazionale assoluta maschile provvisoria dopo le fasi regionali che si sono disputate in 17 diversi sedi: conduce la Riccardi di Milano con punti 16.411, segue la Bruni atletica Vomano di Morro D'Oro con punti 16.274. Le squadre di Morro D'Oro e Milano, che negli ultimi due anni si sono contesi la vittoria finale scudetto, in virtù dei punteggi ottenuti nella fase regionale si candidano per la conquista del tricolore anche per il 2012, anche se non mancheranno altre valide formazioni che possono ambire al gradino più alto del podio, come Sport Club Catania, Atl. Studentesca Cariri Rieti, Cento Torri Pavia, Atletica Firenze Marathon.
 Dopo queste squadre, altri 149 team hanno acquisito il diritto a disputare la seconda fase regionale nel periodo da maggio a luglio all'interno di manifestazioni nazionali e internazionali. Dopo il 15 luglio, al termine della seconda fase, la classifica nazionale definitiva stabilirà il potenziale tecnico di tutte le squadre pretendenti alla vittoria finale. Intanto nel fine settimana il giovane talento Gianmarco Tamberi, in Coppa Campioni in Portogallo, con la maglia del Gruppo Sportivo di appartenenza le Fiamme Gialle, ha vinto il salto in alto con la misura di mt 2,23. Un'altra vittoria è arrivata, da Messina, dal poliziotto Riccardo Macchia nei 5 km di marcia con il tempo di 20.47 che gli ha permesso di laurearsi Campione Italiano Universitario. 


Ufficio Stampa Bruni Pubblicità Atletica Vomano
RosetoSportiva.net