Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - ATLETICA
Il prossimo fine settimana a Misano adriatico (RN) sono in programma i Campionati Italiani individuali giovanili di atletica leggera: diversi sono gli atleti della Bruni Vomano di Morro d'Oro in possesso dei minimi di partecipazione. Occhi puntati sul marciatore 1° anno junior Marco Amati che dopo aver ottenuto il minimo di partecipazione ai Campionati Mondiali di categoria, cercherà di convincere i responsabili di settore  per una possibile convocazione alla manifestazione iridata. Ambiscono al podio anche il lanciatore di martello juniores Carlo Calabrese e il lanciatore di peso promesse Stefano Vetere. 
Puntano a fare bene anche il triplista juniores Flavio Ferella e il mezzofondista Federico Gasbarri, reduce dal nuovo primato personale nei mt 800, con il tempo di 1'54”29. Sorprese potrebbero arrivare dal saltatore in lungo promesse Nicolò Tamberi, dal mezzofondista prolungato, nei mt 5000 juniores Yassine Nazih e dal siepista juniores Giovanni D'Angelo.
Si presenteranno in pedana con le migliori misure di accredito, i big Gianmarco Tamberi (GS Fiamme Gialle- Bruni Vomano) nel salto in alto promesse, Gianluca Tamberi (GS Fiamme Gialle- Bruni Vomano) nel lancio del giavellotto promesse e con la seconda misura di accredito, scenderà in pedana del salto in lungo promesse Lorenzo Crosio (GS Fiamme Oro- Bruni Vomano).


Ufficio Stampa Bruni Pubblicità Atletica Vomano
RosetoSportiva.net