Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
BASKET - ROSETO FEMMINILE


E' ripartito il campionato di serie B femminile e, dopo aver contribuito sostanzialmente alla "nascita" ed allo "svezzamento" delle pantere rosetane, non potevamo non accompagnarle anche in questo quarto campionato. Prendiamo atto con un po' di tristezza che qualcuno sembra avere la memoria molto corta, ma noi non possiamo (e non vogliamo) esimerci dal raccontarvi le gesta sportive del sodalizio femminile rosetano che è nato proprio grazie all'incubatrice di RosetoSportiva (non a caso il nome originale era "RS Panthers Roseto") ed a cui RosetoSportiva ha dato tantissimo, da tutti i punti di vista.
E' quindi con piacere che vi introduco al primo articolo su quest'argomento per la stagione 2009/2010, che sarà seguito per RS dalla nostra Francesca Marchese, ex RS Panthers e quindi ottima conoscitrice dell'ambiente, dei personaggi e del campionato. 

Scriverne con equilibrio e competenza rappresenterà, ancora una volta e nonostante tutto, il nostro modo di contribuire ad un progetto a cui, pur non essendo più "il nostro" progetto, scegliamo di dare il nostro rispetto ed il nostro sostegno, contro ogni opportunità. Lo meritano le nostre ragazze e lo merita la Città di Roseto, in perfetto stile RS.

Se poi qualcuno ha bisogno di rinfrescarsi un po' la memoria, è sufficiente che ripercorra un po' le stagioni passate attraverso le nostre pagine. Magari è terapeutico.

In bocca al lupo.

Cristian Quaranta
RosetoSportiva.net 



Prima sconfitta casalinga per le Panthers Roseto che al Pala Maggetti hanno incontrato le cugine pescaresi dell'Adriatica Basket. Quest'anno il campionato di serie B regionale vede in campo ben otto squadre, (le due sopra citate), New Aurora Pescara, Basket Centro Abruzzo Sulmona, Basket Penne, Pallacanestro Popoli, C.U.S. Chieti e A. Dill. Cepagatti Basket.
Molte novità nelle formazioni: per le rosetane Minora, Vasile, Ligocka e Perletta mentre per le pescaresi Lelli, Iezzi, Varnai e il rietro di Bartolone. Riconfermate nella formazione rosetana Vecchiati V., Vecchiati G., Giannitto, Marcone, Saraullo, Brocco e Di Febo.
Partita inizialmente equa ma segnata poi dal 3/3 dalla linea dei 6.25 della giovane Di Quinzio e dalla difficoltà delle pantere di trovare continuità in attacco. Il primo quarto si chiude con le ragazze di Cinquegrana sul +11 (9-20). Il secondo quarto vede la squadra pescarese superiore sotto canestro grazie alla presenza delle due lunghe Lelli e Pizzirani, e azioni confuse sul filo dei 24 secondi per le Pantere. Quarto che vede inoltre l'uscita per 4 falli della capitana rosetana Chiara Giannitto. Alla sirena di metà gara il punteggio vede l'Adriatica sul +28 (18-36).
Il rientro in campo è un pò confuso, come del resto l'arbitraggio. Lo scarto dei punti si mantiene sul +27 a fine terzo quarto ma è lecito segnalare la prova tosta di Marta Pacioni, rientrata dopo un infortunio al ginocchio, che si carica sulle spalle la squadra rosetana.
Il quarto periodo di gioco è caratterizzato da errori sotto canestro delle pescaresi sorrette però da una buona difesa che porta le Pantere a segnare solo sette punti.
L'incontro termina sul 34-74 a favore delle tigrotte pescaresi che si presentano così come una delle squadre favorite per la lotta al primato. Migliore in campo per le Panthers Roseto Marta Pacioni che conclude la gara con 6 punti, 8 rimbalzi e ben 7 falli subiti; per l'Adriatica Basket si segnalano i 18 punti della veterana Paola Pizzirani e i 14 della giovanissima Di Quinzio che mette a segno ben quattro delle cinque triple tentate.

Dopo questa prima sconfitta il prossimo impegno casalingo è fissato per domenica 29 novembre contro il Cepagatti Basket.
IN BOCCA AL LUPO A TUTTE!!

Tabellini:
A.S.D. Panthers Roseto 34: Pacioni 6, Vasile 6, Giannitto 3, Vecchiati G. 1, Vecchiati V. 4, Minora 4, Marcone 3, Perletta 3, Saraullo 2, Ligocka 2.
All. Luigi De Bernardi

Adriatica Basket Pescara 74: Iezzi, Sciarretta 10, Bartolone 1, Zizzi 1, Cordisco, Lelli 7, Ansaloni 5, Di Quinzio 14, Varnai 14, Pizzirani 18, Lepore 3, Martella.
All. Luca Cinquegrana

 

f.m.
RosetoSportiva