Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
BASKET - ROSETO MASCHILE
La MEC ENERGY Roseto ottiene la sua seconda vittoria consecutiva in questo avvio di stagione regolare, passando sulla neo promossa Monteroni con il punteggio finale di 88 a 58. Sale, dunque, a quota 4 punti in classifica il team di coach Francani, autore di una caparbia prestazione che è “costata” il successo ai biancazzurri, conquistando la totale approvazione del pubblico del PalaMaggetti, alla prima ufficiale sul parquet rosetano. Ottimo avvio degli ospiti, che con le soluzioni degli ispirati Salamina e Chirico riescono addirittura a chiudere i primi 10’ con il naso davanti , 21 a 23 , ostacolando una MEC ENERGY uscita un po’ appannata dopo il riscaldamento. Tuttavia Marcante e compagni reagiscono, rifacendosi sotto in avvio di secondo periodo, per poi tornare a controllare la gara fino alla fine dei 40’. Al vantaggio di 9 punti con cui le squadre tornano negli spogliatoi per il tè dell’intervallo - 41 a 32 -, seguono i due concisi parziali rosetani del terzo e quarto minitempo che consentono agli Sharks di chiudere sul 88-58 finale.
 Poco da narrare degli ultimi 20 minuti di gara, con Leo che ancora una volta si conferma miglior marcatore sponda Roseto: 26 punti, con un eloquente 13 su 16 dal campo, che regalano al lungo di origini brindisine la standing ovation a pochi spiccioli dal termine. Quest’ultimo, è stato ottimamente supportato da Stanic, Caruso, Amoroso e Marcante. Buone prove anche da parte degli under Marini e D’Arrigo, Di Sante e gloria anche per il giovanissimo Faragalli, mattatore dall’arco nei secondi che hanno portato al fischio finale. Sponda Monteroni, non sono bastati i 16 ed i 13 punti di Chirico e Provenzano. Da segnalare anche l’apparizione in campo di Niccolò Petrucci per uno spezzone di gara, anche se il talento di Ostia non ha forzato troppo le sue giocate, ancora lievemente frenato dal recente infortunio alla mano. Prossimo turno fissato a sabato 13 ottobre, quando la MEC ENERGY  scenderà sul parquet di Fondi in occasione dell’anticipo della terza giornata di campionato.
 
Roseto: Faragalli 3, Di Sante 2, Marcante 11, Petrucci 0, D’Arrigo 7, Stanic 7, Leo 26, Caruso 18, Marini 6, Amoroso 11, all. Francani
Monteroni: Quarta n.e., Paiano 6, Provenzano 13, Serio 2, Errico 2, Salamina 8, Leucci 0, Durini 11, Di Giacomo 0, Chirico 16, all. Lezzi

Ufficio stampa Roseto Sharks
RosetoSportiva.net