14 visitatori online

RS NBA Shots

Il mondo dello Sport per tutti U.I.S.P.

Residence Adriatico 40

RS friends!

Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ARIEL, alias Marco Marzocca, saluta RosetoSportiva.
Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ecco a voi ARIEL, alias Marco Marzocca! Cliccate sulla sua fotografia per ascoltare il suo personalissimo saluto dedicato a tutti noi di RosetoSportiva. E' davvero lui!

RS Shout!

RS è presente anche su FaceBook! Venite a trovarci nel gruppo "RosetoSportiva" o diventate amici di "Roseto Sportiva"!

RS BASKET
RS CALCIO
RS NEWS

ROSETO MASCHILE

Notizie, comunicati e approfondimenti sul Roseto Basket nelle sue varie "forme"...

Gli Squali mordono Roma. Superata la Stella Azzurra

BASKET - ROSETO MASCHILE
Con la vittoria sulla Stella Azzurra Roma (68-54), la Mec Energy conquista il 21° successo stagionale, issandosi a quota 42 punti in classifica. Rimane dunque stabile il secondo posto, con i 2 punti ottenuti oggi che lasciano ben sperare per quel che rimane della stagione (3 partite). Alla palla a due, coach Melillo schiera il solito starting five, con Stanic, Petrucci e Marcante esterni, Leo e Di Giuliomaria sotto le plance. D’Arcangeli risponde con Grande, Pappalardo e Leonzio fuori dall’arco, oltre Duranti e Paesano nel pitturato. Contro ogni pronostico, la Stella Azzurra inizia a spingere sull’acceleratore, adoperando un pressing letale a tutto campo che, nei minuti iniziali, manda in confusione gli Sharks. 
 

Roseto Basket: ''Padroni del nostro destino''

BASKET - ROSETO MASCHILE
A pochi giorni dalla sfida casalinga con Francavilla Fontana, sesto classificato a quota 30 punti, gli Sharks proseguono a lavorare in vista di un match che richiederà molti sforzi atletici per via della giovane età media dei pugliesi.

Recuperati Caruso e Marcante, che dal canto loro hanno già riassaggiato il campo due settimane fa a Trapani, coach Melillo dovrebbe poter usufruire di tutti gli effettivi, tenendo nel contempo bene a mente il turno infrasettimanale previsto per giovedì prossimo (28 marzo alle 20.30), in trasferta a Martina Franca. Un doppio turno ravvicinato che saprà dire molto sulla condizione dei biancazzurri, in quella che è, di fatto, l’ultima e decisiva fase della stagione regolare (7 partite al termine). Il team manager Marco Verrigni, che ha vissuto mille di questi momenti nella sua carriera da giocatore, risponde a qualche domanda dell’ufficio stampa:
 

Gli squali di Roseto azzannano Rieti

BASKET - ROSETO MASCHILE
Comincia nel migliore dei modi il girone di ritorno per gli Sharks, con una brillante vittoria al PalaMaggetti contro una mai doma NPC Rieti, che gli consente di rimanere al secondo posto e cogliere la sesta vittoria consecutiva; c’è da dire però che Rieti non ha potuto contare sul grande apporto del loro big-man principale, ovvero Simone Bagnoli bloccato da un problema alla schiena. D’altrocanto anche la Mec-Energy presentava alcuni suoi giocatori non in perfette condizioni fisiche, come Caruso, ed altri in tribuna, vedi Di Sante.
 

Il Roseto Basket cade a Trapani ma rimane secondo

BASKET - ROSETO MASCHILE
LIGHTHOUSE TRAPANI - MEC ENERGY ROSETO: 64-51
La Mec Energy Roseto esce sconfitta dal PalaDespar con il punteggio finale di 64-51 in favore della Lighthouse Trapani, che ha condotto il match per tutta la sua durata, acciuffando i biancazzurri al secondo gradino della classifica (36 punti). Ad ogni modo, tralasciando l'esito negativo della partita, gli Sharks, grazie allo scarto finale di 13 punti, mantengono il secondo posto in graduatoria, in virtù dei 16 punti con cui si imposero sui siculi all'andata al PalaMaggetti (81-65). Dunque, nella sconfitta, si potrebbero addirittura trovare gli spunti per parlare di una semi vittoria, poiché, nell'ipotesi di perdere, era importante farlo con un margine non superiore ai 16 punti e così è stato. 
 

La Mec Energy Roseto torna al successo battendo Martina Franca

BASKET - ROSETO MASCHILE

Torna al successo la Mec Energy dopo due sconfitte consecutive incassate in trasferta, schiantando la diretta avversa Martina Franca. Il punteggio finale di 94-61, è la testimonianza eloquente di una prestazione super dei ragazzi di Melillo, autori di una partita mai in discussione, se non nei primi 10’, con Martina Franca che riesce a rimanere agganciata ai padroni di casa (24 pari). Il secondo quarto, per contro, è la dimostrazione della grande voglia dei biancazzurri di tornare al successo, con ben 37 punti siglati in appena 10 minuti. Protagonisti assoluti nel secondo periodo, Stanic, Marcante e Petrucci, grazie ai quali Roseto vola letteralmente in chiusura di quarto.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 85

Missione compiuta! Grazie a RosetoSportiva, bonificati ben 6'050,00 euro ai Bambini di Manina del Madagascar!! Grazie! :-)

buyon
Recupera denaro dai tuoi acquisti sul Web, con BuyOn!
Clicca qui... 

Ultimi commenti
Login Form
Entra nella famiglia di RS!
Per te contenuti esclusivi, funzioni avanzate e tanto altro...



Registrarsi è veloce e assolutamente gratuito.
Diventa un vero utente di RosetoSportiva!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, guarda la nostra privacy policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information