31 visitatori online

RS NBA Shots

Il mondo dello Sport per tutti U.I.S.P.

Residence Adriatico 40

RS friends!

Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ARIEL, alias Marco Marzocca, saluta RosetoSportiva.
Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ecco a voi ARIEL, alias Marco Marzocca! Cliccate sulla sua fotografia per ascoltare il suo personalissimo saluto dedicato a tutti noi di RosetoSportiva. E' davvero lui!

RS Shout!


Grazie al sostegno diretto di RosetoSportiva e dei suoi amici, Janmo, JabonWilliam, Andreina, Panhnha e Peter, possono sperare in un futuro migliore!
Grazie anche a tutti voi... perchè ci siete vicini e ce lo dimostrate tornando a trovarci, sul web e durante le nostre manifestazioni. Continuate a farci sentire che non siamo soli, e noi continueremo con orgoglio a versare, anche a nome di tutti voi, la nostra piccola-grande goccia nel fiume della solidarietà...

Con affetto,
RosetoSportiva


RS BASKET
RS CALCIO
RS NEWS

ABRUZZO

Le notizie delle squadre abruzzesi seguite da RS nelle varie categorie.

La Globo Giulianova lotta ma Montegranaro chiude la serie in gara 2

BASKET - ABRUZZO
La La Globo Giulianova ce l'ha messa tutta ma non è riuscita nell'impresa di portare la serie di semifinale contro Montegranaro fino a Gara 3. Il 70-88 finale rende merito, ad una squadra, quella ospite, che si è dimostrata una volta di più la più seria candidata al salto di categoria.

Coach Tempera parte in quintetto con Sacripante, Pappacena e Bigi come esterni e Conti e Travaglini a lottare sotto i tabelloni. Gli ospiti, guidati in panchina dal giuliese Piero Bianchi, rispondono con Cappella, Montuori, Boffini, Fenati e Benini.
 

La Globo Giulianova perde gara 1 dei playoff

BASKET - ABRUZZO

Dino Bigioni Montegranaro - Globo Giulianova 76-61 (17-12, 17-11, 20-26, 22-11)

 

La Globo Giulianova perde contro la Dino Bigioni Montegranaro la gara di andata della semifinale dei play-off del girone F di LNC uscendo sconfitta dal parquet marchigiano per 76-61. Coach Tempera lancia in quintetto Pira, Sacripante, Bigi, Conti e Travaglini. Nei primi minuti di gara le due squadre, consapevoli della posta in palio, giocano abbastanza contratte, soprattutto i padroni di casa ed al 5° la partita è in perfetto equilibrio, 9-8. Nasini dà la scossa ai suoi e dopo 8 minuti la “Poderosa” va sopra di 5, 15-10, vantaggio di 5 punti che rimarrà inalterato alla fine del primo parziale, 17-12. 

 

Pallacanestro Csi: derby di Coppa all'Eidos

BASKET - ABRUZZO
Aspettando la finale play-off di domenica tra Fantasticc e Nocella, sono andate in scena le giornate numero tre di Coppa ed Easy Cup. In Coppa il derby rosetano ha premiato l'Eidos, impostosi al "Romani" sui cugini del Blue Basket per 95-77 nonostante la prestazione altisonante di Evangelista (37 punti) tra le fila ospiti. Vittorie casalinghe anche in Easy Cup, dove la Polisportiva Isola ha mantenuto la testa della classifica battendo 64-48 il S. Egidio anche grazie ai 24 di Chiavoni, e l'Olimpia Mosciano ha superato 54-44 il fanalino di coda Puertosol portandosi al secondo posto in solitaria.
 
Di seguito il riepilogo con risultati e classifiche:
 

La Globo batte il Pisarum 2000 e vola in semifinale

BASKET - ABRUZZO
La Globo Giulianova, con una gara tutto cuore ed orgoglio, ha battuto il Pisaurum 2000 con il punteggio finale di 75-60 (parz. 17-21, 40-30, 48-51) conquistando così la semifinale, dove affronterà con il fattore campo contro, il forte Montegranaro. I giallorossi hanno ampiamente meritato la vittoria mettendo a referto ben 5 giocatori in doppia cifra e giocando una gara di grande spessore anche in virtù del fatto che i giuliesi per molti tratti, a causa di infortuni, hanno dovuto fare a meno di praticamente tutto il settore esterni.
Coach Tempera parte in quintetto con Sacripante, Bigi come esterni e Conti-Pira e Travaglini a lottare sotto i tabelloni. Gli ospiti rispondono con Cambrini, Iannetti, Kosanovic, Vichi e Filippetti, con Polveroni, in quintetto in gara 1 lasciato inizialmente in panchina, insieme al bomber Catalani (29 punti in gara 1, nda).
 

La Nazionale di basket in carrozzina da oggi in ritiro a Roseto per le Paralimpiadi

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
BASKET - ABRUZZO
Comincia da Roseto la marcia di avvicinamento alle Paralimpiadi di Londra per la nazionale di basket in carrozzina, che da oggi fino a domenica sarà in ritiro nella Città delle Rose, ospite del Villaggio Lido d’Abruzzo, dove questa mattina si è tenuta una conferenza stampa di presentazione. Ospiti, oltre ai giocatori della Nazionale e al coach Clifford William Fisher, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Roseto Fabrizio Fornaciari, il presidente dell’Amicacci Giulianova Edoardo D’Angelo e il coach neo campione d’Europa Oscar Avesani. Il raduno degli Azzurri, come ribadito dal presidente D’Angelo, è parte del programma delle iniziative intraprese in occasione del trentennale dalla nascita della Polisportiva Amicacci. Il presidente ha più volte voluto ringraziare il proprietario della struttura ricettiva e i sindaci delle città che nei prossimi giorni ospiteranno una serie di gare dimostrative.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 128

Missione compiuta! Grazie a RosetoSportiva, bonificati ben 6'050,00 euro ai Bambini di Manina del Madagascar!! Grazie! :-)

buyon
Recupera denaro dai tuoi acquisti sul Web, con BuyOn!
Clicca qui... 

Ultimi commenti
Login Form
Entra nella famiglia di RS!
Per te contenuti esclusivi, funzioni avanzate e tanto altro...



Registrarsi è veloce e assolutamente gratuito.
Diventa un vero utente di RosetoSportiva!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, guarda la nostra privacy policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information