10 visitatori online

RS NBA Shots

Il mondo dello Sport per tutti U.I.S.P.

Residence Adriatico 40

RS friends!

Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ARIEL, alias Marco Marzocca, saluta RosetoSportiva.
Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ecco a voi ARIEL, alias Marco Marzocca! Cliccate sulla sua fotografia per ascoltare il suo personalissimo saluto dedicato a tutti noi di RosetoSportiva. E' davvero lui!

RS Shout!

RS è presente anche su FaceBook! Venite a trovarci nel gruppo "RosetoSportiva" o diventate amici di "Roseto Sportiva"!

RS BASKET
RS CALCIO
RS NEWS

ABRUZZO

Le notizie delle squadre abruzzesi seguite da RS nelle varie categorie.

Claudio De Luca è il nuovo coach della Caripe Las Giulianova

BASKET - ABRUZZO
Claudio De Luca, bandiera del basket giuliese, sarà il nuovo coach della Caripe Las Giulianova per il prossimo anno, dopo esserne stato il vice.
Oscar Avesani, dopo la salvezza in campionato e la splendida e straordinaria conquista del titolo di campioni d'Europa, ottenuto a Valladolid, si congeda come allenatore vincente,ritornando al suo importantissimo lavoro di psicologo all'Ospedale di Verona. Ma la sua storia con l'Amicacci non finirà, in quanto rimarrà come collaboratore tesserato all'interno della dirigenza.
Inoltre Mercoledì 9 maggio alle ore 12,00 ci sarà una conferenza stampa presso il villaggio "Lido D'Abruzzo" di Roseto degli Abruzzi per illustrare il raduno della Nazionale Italiana di basket in carrozzina.
 

La Globo batte il Pisarum 2000 e si aggiudica Gara 1

BASKET - ABRUZZO
La Globo Giulianova soffre per metà partita ma poi con una seconda parte di gara di alto livello batte il Pisaurum 2000 con il punteggio di 74-69 (parz. 11-20, 29-29, 50-45) ed archivia Gara1 dei quarti di finale. Coach Tempera parte in quintetto con Sacripante, Pappacena, Bigi come esterni e la coppia Conti-Travaglini a lottare sotto i tabelloni. Gli ospiti rispondono con Cambrini, Polveroni, Kosanovic, Vichi e Filippetti, con Calbini lasciato in panchina.
L'inizio gara, complice un po' di tensione per l'alta posta in palio, non è dei più esaltanti dal punto di vista del gioco visti gli errori e le molte palle perse. In casa Globo il più attivo è sicuramente il “solito” Bigi che con 4 punti tiene in scia i giuliesi che dopo quasi 6' di gioco sono sul 7-9. 
 

Caripe Las Giulianova campione d'Europa

BASKET - ABRUZZO
Los Chicos Gladiator,come li ha definiti l’omonimo simpatico spagnolo, hanno vissuto un percorso iniziato già nelle qualificazioni di Marzo, a Giulianova, classificandosi primi, con una serie di ben 4 vittorie in altrettante partite. Prima con i tedeschi di Colonia(48-46) per poi surclassare la squadra turca di Izmir (80 - 43) e subito dopo, con una prestazione superlativa, battere la squadra della Costa Azzurra, Le Cannet(66-58) ed infine chiudere il discorso contro il team bosniaco di Gradacac(72-54) :una superlativa dimostrazione di tecnica ed armonia sapientemente  condotta  da coach Avesani che meritatamente li fa approdare a Valladolid, per le finali di Coppa Vergauwen(importantissimo trofeo Europeo secondo solo alla Coppa dei Campioni). Da sottolineare i grandi sacrifici economici  per andare in terra iberica. Soltanto grazie ai tantissimi amici si sono potuti superare e forse è questa la chiave di lettura dell’inarrestabile fuga verso la vittoria.
 

Un super Marinaro regala alla Bcc Vasto l'ingresso alle semifinali

BASKET - ABRUZZO
Super Marinaro (top scorer con 28 punti insieme a Marzoli) trascina la BCC Vasto Basket in semifinale chiudendo i conti con un 2-0 che ora lascia qualche giorno di recupero prima della semifinale vs Olimpia Campobasso in calendario domenica 13 ore 19 al PalaBCC, sempre al meglio delle tre gare con il fattore campo ancora a favore dei vastesi. Il break degli ospiti a cavallo dell’ultimo mini riposo deciderà le sorti del confronto: dal +2(58-60) a due minuti fine terzo quarto, al +11(58-69) dopo scarsi tre minuti dell’ultima frazione con i padroni di casa che non riusciranno più a ricucire lo strappo che aumenta fino al +14(64-78) quando mancano ancora cinque minuti dalla fine con i vastesi in attento controllo per chiudere definitivamente il discorso passaggio alla semifinale.
 

La Bcc Vasto si prepara ai play-off espugnando Isernia

BASKET - ABRUZZO
La gara inizia con oltre mezz’ora di ritardo per lasciare spazio alla pallovolo femminile e dura un’eternità (finirà alle 22.50) prima che gli ospiti riescano a portare a casa i due punti che valgono la seconda posizione. Coach Cardinale si affida al trio Rodriguez (top scorer con 23 punti), Loughlimi (25) e Igbanugo (21) che mettono a referto 75 dei 92 punti di fine gara creando non pochi problemi alla squadra viaggiante arrivata con tutte le intenzioni di fare risultato pieno perché la sconfitta, e la contemporanea vittoria del Campobasso, le avrebbe assegnato il terzo posto con, annesse e connesse, le difficoltà successive in merito al fattore campo nei play off che iniziano già da domenica prossima. 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 128

Missione compiuta! Grazie a RosetoSportiva, bonificati ben 6'050,00 euro ai Bambini di Manina del Madagascar!! Grazie! :-)

buyon
Recupera denaro dai tuoi acquisti sul Web, con BuyOn!
Clicca qui... 

Ultimi commenti
Login Form
Entra nella famiglia di RS!
Per te contenuti esclusivi, funzioni avanzate e tanto altro...



Registrarsi è veloce e assolutamente gratuito.
Diventa un vero utente di RosetoSportiva!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, guarda la nostra privacy policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information