30 visitatori online
RS friends!

Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ARIEL, alias Marco Marzocca, saluta RosetoSportiva.
Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ecco a voi ARIEL, alias Marco Marzocca! Cliccate sulla sua fotografia per ascoltare il suo personalissimo saluto dedicato a tutti noi di RosetoSportiva. E' davvero lui!

RS Shout!

Se l'uomo volesse davvero essere felice ci riuscirebbe.
Purtroppo vuole essere più felice degli altri e questo rende la cosa difficile, perchè crede che gli altri siano più felici di quanto siano realmente. (Montesquieu)

Partners
 

I bambini di Manina del Madagascar


a

RS BASKET
RS CALCIO
RS NEWS

ATLETICA

L'affascianante mondo dell'atletica...

Gasbarri esordio positivo in serie A

NONSOLOBASKET - ATLETICA
In occasione della finale nazionale di serie A - “Oro” di Modena, la Bruni Atletica Vomano di Morro d'Oro fa debuttare nell'Olimpo dell'atletica italiana un altro giovane interessante, l'abruzzese doc, appena diciottenne, Federico Gasbarri. In una gara di mt 800 dall'elevato contenuto tecnico, Gasbarri si è classificato al sesto posto con il primato personale di 1'53”37, gara vinta dal senegalese Gueye Mamadou dell'atletica Bergamo 1959. La scelta di schierare Gasbarri è stata del direttore tecnico della squadra vice campione d'Italia, Gabriele Di Giuseppe che ha dichiarato "Federico ha affrontato l'impegno con determinazione, dimostrando maturità agonistica, caratteristica essenziale per raggiungere obiettivi importanti”.
 

Al Marianella migliore prestazione tecnica maschile di Gaetani della Bruni Vomano

NONSOLOBASKET - ATLETICA
Alessandro Gaetani, quattrocentista della Bruni atletica Vomano di Morro D'Oro, ha stabilito la migliore prestazione tecnica maschile al meeting Nazionale di Avezzano, velevole per il 19° trofeo “Pietro Marianella”. Al termine della manifestazione, il giovane atleta della categoria promessa, è stato premiato dagli organizzatori con un rimborso spese e ha rilasciato la seguente dichiarazione "Sono contento di aver stabilito il miglior risultato tecnico maschile del meeting, ma sono deluso del riscontro cronometrico della mia prestazione, cercherò di migliorarmi nei prossimi appuntamenti, prima della finale A “ORO” di Società dove sarò il 2° frazionista della staffetta 4x400”.
 

Tanto di Bruni Vomano agli assoluti di atletica

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - ATLETICA
La 109° edizione dei Campionati italiani assoluti di atletica leggera, svolti nel fine settimana a Bressanone passerà alla storia per l'atletica abruzzese, non solo per le imprese dei campioni Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) e Daniele Greco (Fiamme Oro), convocati per i prossimi Giochi Olimpici di Londra, ma anche, per altri atleti militari di provenienza Bruni Vomano di Morro D'Oro, che si sono messi in evidenza nei tre giorni di gare ottenendo piazzamenti di prestigio.
Medaglia d'argento di Leonardo Capotosti (Fiamme Gialle) sui 400 ostacoli, con 50”61, alle spalle del talento Bencosme (Fiamme Gialle) che con il tempo di 49.33 ha staccato il pass per Londra.  Medaglia di bronzo per Fabiano Carozza (Aeronautica), terzo sui 1500 con il tempo di 3’49”86. 
 

Atletica: Sfida a due tra Milano e Morro D'Oro

NONSOLOBASKET - ATLETICA
A seguito della 2° fase del campionato di Società maschile di atletica leggera, la classifica Nazionale provvisoria sancisce il confronto a distanza tra la Riccardi di Milano e la Bruni atletica Vomano di Morro D'Oro (Te).
Infatti, il Club di Milano conduce la classifica maschile con punti 17.260, a soli 59 punti segue la squadra di Morro D'Oro, punti 17.201, al terzo posto Atletica Cento Torri di Pavia con punti 16.661, al quarto posto la Fratellanza Modena con punti 16.549, al quinto posto Assindustria Sport Padova con punti 16.289 e cosi' via fino alla 126° squadra classificata ASD Olimpia Biancavilla (CT) con punti 6.040.
 

Tamberi e Greco vincono agli assoluti e volano alle Olimpiadi

NONSOLOBASKET - ATLETICA
La terza e ultima giornata dei campionati italiani assoluti individuali di atletica leggera di Bressanone passerà alla storia per i tanti appassionati di atletica della provincia di Teramo e della Regione Abruzzo, che attraverso Rai Sport, hanno vissuto un emozionante pomeriggio sportivo, di elevato contenuto tecnico. L'attenzione era puntata sulle pedane del salto in alto e del salto triplo, che contemporaneamente andavano in scena al Raiffeisen Arena di Bressanone, gare rispettivamente vinte dal finanziere Gianmarco Tamberi con la straordinaria misura di mt 2,31, migliore prestazione italiana nel salto in alto, e dal poliziotto Daniele Greco con l'eccellente misura di mt 17,67 (ventoso) nel salto triplo a seguito di una gara di livello mondiale. La misura di mt 2,31, ottenuta da Gianmarco Tamberi, nel salto in alto,corrisponde al minimo A olimpico per i prossimi Giochi di Londra.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 39

E nonostante tutto siamo ancora vivi... :-)
RosetoSportiva.net

buyon
Recupera denaro dai tuoi acquisti sul Web, con BuyOn!
Clicca qui... 

Ultimi commenti
Login Form
Entra nella famiglia di RS!
Per te contenuti esclusivi, funzioni avanzate e tanto altro...



Registrarsi è veloce e assolutamente gratuito.
Diventa un vero utente di RosetoSportiva!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, guarda la nostra privacy policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information