33 visitatori online

RS NBA Shots

Il mondo dello Sport per tutti U.I.S.P.

Residence Adriatico 40

RS friends!

Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ARIEL, alias Marco Marzocca, saluta RosetoSportiva.
Direttamente da Zelig e dal suo Tour, ecco a voi ARIEL, alias Marco Marzocca! Cliccate sulla sua fotografia per ascoltare il suo personalissimo saluto dedicato a tutti noi di RosetoSportiva. E' davvero lui!

RS Shout!


Grazie al sostegno diretto di RosetoSportiva e dei suoi amici, Janmo, JabonWilliam, Andreina, Panhnha e Peter, possono sperare in un futuro migliore!
Grazie anche a tutti voi... perchè ci siete vicini e ce lo dimostrate tornando a trovarci, sul web e durante le nostre manifestazioni. Continuate a farci sentire che non siamo soli, e noi continueremo con orgoglio a versare, anche a nome di tutti voi, la nostra piccola-grande goccia nel fiume della solidarietà...

Con affetto,
RosetoSportiva


RS BASKET
RS CALCIO
RS NEWS

CALCIO

Info e notizie su Rosetana, Cologna e tutte le squadre di calcio di Roseto degli Abruzzi.

Il Torneo dei Preti diventa "Palio di Roseto"

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - CALCIO
La 40° edizione del classico Torneo dei Preti si presenta con una formula rinnovata che vuole fare il verso ai tempi gloriosi della manifestazione che aggregava tutta la città con punte di cinquemila spettatori a partita. L’evento  1° torneo delle frazioni “Il Palio di Roseto” è stato presentato questa mattina in conferenza stampa dall’Assessore allo Sport Mirco Vannucci e dagli organizzatori Mario Nugnes e Paolo Ginoble.
“Abbiamo preso le mosse dalla nascita dei Consigli di Quartiere voluti dall’Amministrazione comunale – hanno detto gli organizzatori in conferenza stampa – dalla rinnovata volontà di una partecipazione dal basso e così abbiamo scritto un regolamento per permettere ad ogni quartiere di partecipare con una propria squadra. 
 

La scuola calcio Giulianova lascia il segno al torneo internazionale di Cesenatico

NONSOLOBASKET - CALCIO
Anche quest’anno la scuola calcio Giulianova lascia il segno al torneo internazionale di Cesenatico che si è svolto dal 6 al 9 aprile, conquistando il primo posto con i ragazzi esordienti classe 1999 e due secondi posti con le categorie pulcini del 2001 e 2002.
La programmazione e il lavoro svolto a 360° dall’intero staff tecnico e dirigenziale ha ottenuto oltre ai risultati sul campo un plauso di merito dagli stessi organizzatori del torneo anche per l’estrema professionalità dimostrata e per ultimo, ma non per questo meno importante, ampi consensi anche da parte dei tecnici delle varie società presenti al torneo che hanno avuto modo di apprezzare le particolari capacità e doti della maggior parte dei piccoli giallorossi. Il torneo ha visto la partecipazione di 164 squadre e 4800 fra atleti ed accompagnatori.
 

LaDestra Roseto risponde al “Comitato Patrizi”: ma fateci il piacere!

NONSOLOBASKET - CALCIO
Le dichiarazioni dei componenti del Comitato Patrizi lasciano sorpresi non tanto gli ambienti politici e gli addetti ai lavori, quanto la gran parte dei residenti della zona di via Patrizi e Piazza Ungheria, i quali vivono una realtà di quartiere diametralmente opposta.
Se da un lato una distorsione strumentalizzata “dell'opera Patrizi” porta a vedere un parco verde meraviglioso, un parchetto giochi molto frequentato, un parcheggio diventato panacea di tutti i mali di piazza Ungheria, dall’altro la realtà evidenzia un territorio cementificato e asfaltato con sporadiche aiuole e fuscelli, un parchetto diventato latrina per cani, grazie al “pregevole” fondo in sabbia e, per questo, nessun genitore di buon senso vi lascerebbe giocare i propri figli, oltre che parcheggi largamente inutilizzati e sovradimensionati per le attività del circondario e utilizzati, con indubbio beneficio e comodità, da privati.
 

Campo Patrizi, il servizio di drenaggio è inadeguato

NONSOLOBASKET - CALCIO
La risposta tanto attesa è arrivata. Il servizio di drenaggio del Campo Patrizi è inefficiente. Lo confermano i risultati della relazione tecnica effettuata dalla ditta milanese Sport Turf Consulting, esperta in campi sportivi. La verifica sulla qualità dei lavori è stata svolta dall’Amministrazione Comunale dopo una serie di sollecitazioni da parte della società che gestisce l’impianto, l’As Roseto. Nei primi mesi del 2010 il campo sportivo è stato totalmente smantellato nell’ambito dei lavori di riqualificazione dell’intera zona. Un progetto apparentemente lodevole ma che all’atto pratico ha messo in evidenza delle inadempienze, almeno per quanto riguarda il campo da gioco.
 

Comitato Patrizi: “La ristrutturazione del Patrizi è stata voluta dai cittadini”

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
NONSOLOBASKET - CALCIO
Continua la telenovela riguardante i lavori di ristrutturazione del campo Patrizi. In attesa che vengano ufficializzati i risultati della verifica sulla qualità dei lavori di drenaggio effettuati nei primi mesi del 2010, il Comitato Patrizi ha diffuso una nota per ribadire alcuni concetti e per confermare in parte e smentire in altre quanto dichiarato dal presidente dell’AS Roseto, Camillo Cerasi.
“ La ristrutturazione del Patrizi è stata fortemente voluta dai cittadini del quartiere (il comitato che all’epoca si costituì raccolse 1700 firme depositate in Comune) e caparbiamente avversata da pochi privati cittadini che volevano conservare lo “status quo” dell’impianto e cambiare solo il terreno di gioco con un impianto in erba sintetica”, afferma il Comitato, nelle persone del Presidente Enzo Settepanella e del vice Presidente Giancarlo Caponi. 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 50

Missione compiuta! Grazie a RosetoSportiva, bonificati ben 6'050,00 euro ai Bambini di Manina del Madagascar!! Grazie! :-)

buyon
Recupera denaro dai tuoi acquisti sul Web, con BuyOn!
Clicca qui... 

Ultimi commenti
Login Form
Entra nella famiglia di RS!
Per te contenuti esclusivi, funzioni avanzate e tanto altro...



Registrarsi è veloce e assolutamente gratuito.
Diventa un vero utente di RosetoSportiva!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, guarda la nostra privacy policy - To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information