Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
SPECIALI RS - Sport per tutti (UISP)

Nell’ultimo periodo si registrano una serie di misure del governo per depotenziare il referendum. Tuttavia, sia la nuova legge che riguarda il nucleare, sia la nuova autorità per l’acqua non compromettono la consultazione elettorale: il 12 e il 13 giugno si andrà a votare comunque”. L’Uisp in modo particolare promuove una campagna di sensibilizzazione sul tema dell’uso consapevole dell’acqua, a sostegno delle manifestazioni nazionali.

Un tema strettamente correlato alla marcia verso i 4 Referendum: nonostante lo scarso dibattito sugli organi di informazione nazionali si tratta di un tema molto sentito tra la gente, come s’è potuto constatare con le nostre grandi manifestazioni di primavera, Giocagin, Vivicittà e Bicincittà. L’Uisp continua a parlare con i cittadini, gli sportivi e le società sportive, in special modo quelle coinvolte in attività che fanno grande uso di acqua. I referendum andranno a incidere sui profitti derivanti dalla gestione del servizio idrico e sull’entità delle tariffe. L’impegno dell’Uisp si inserisce in un più ampio lavoro portato avanti ormai da diversi anni per un uso razionale e pubblico della risorsa acqua, anche nello sport”.- Tutti gli sportivi Uisp devono essere consapevoli dell’importanza di andare a votare. Perché il voto è il fondamento stesso della democrazia. E perché con questo voto possiamo contribuire ad una grande campagna di civiltà per l’acqua come diritto e per la tutela dei beni comuni”.
Il comitato promotore per i referendum ha prodotto uno spot che sta circolando in rete.

Guarda il video.

Scarica la brochure informativa Uisp “per un uso consapevole dell’acqua”.

Per informazioni sui referendum: www.referendumacqua.it

g.b.
RosetoSportiva.net