Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
BASKET - ROSETO MASCHILE
Sabato sera si chiude la stagione regolare, con la MEC ENERGY Roseto di scena contro Bernalda sul neutro di Ostuni. Partita ininfluente ai fini della classifica, visto che entrambe le compagini sono proiettate verso i rispettivi impegni di post season, già certe delle posizioni acquisite. Caruso e Fucek in dubbio.
AVVERSARI. Bernalda occupa il tredicesimo posto a quota 26 punti, frutto di tredici vittorie e diciotto sconfitte, ottenute alla media di 76,6 punti realizzati e 75,9 subiti. Coach Francesco Binetti fa affidamento su una coppia di esterni estremamente prolifica formata da Roberto Russo, miglior realizzatore della squadra con 18,9 punti a partita, e Antonio Giuffrida, che contribuisce con 16,6 punti. 
A supporto, grazie ai suoi 13,8 punti, c’è il lungo ex di turno Francesco Longobardi, con l’ala Matteo Samoggia ed il pivot Antonio Serpentino, entrambi poco sotto la doppia cifra di media, che completano il quintetto titolare. Dalla panchina escono il playmaker Cota, l’esterno Ginefra ed il lungo Mariani Cerati, con i giovani De Donato, Liuzzi, Bortone e Di Giorgio a completare l’organico. 
All’andata la MEC ENERGY si impose con il punteggio di 89-79 al termine di una partita in cui Bernalda, grazie alla vena realizzativa di Russo e Giuffrida (48 punti in due) mise in seria difficoltà i biancoazzurri nei primi venti minuti, chiusi sul 34-46, prima della reazione guidata da Gallerini, Del Brocco e Petrucci che nel corso del terzo parziale ribaltò la situazione.
ULTIMISSIME. Essendo già certa della quarta posizione, la MEC ENERGY attende solo di conoscere la propria avversaria nel primo turno dei play off. Con molta probabilità potrebbe essere Francavilla, che in caso di successo interno su Bisceglie conquisterebbe la quinta piazza ed incrocerebbe le armi proprio con i biancoazzurri. Ma ci sono altre pretendenti, Scauri, Potenza, Rieti ed Agropoli, che negli ultimi quaranta minuti di stagione sono ancora in lizza per migliorare le rispettive posizioni e scalzare i pugliesi in caso di passo falso. Bernalda, al primo turno dei play out, sfiderà Corato, anche se la prima partita dovrà disputarla ancora in campo neutro per l’ultima giornata di squalifica del proprio campo. Per questo impegno devono essere valutate le condizioni degli acciaccati Fucek e Caruso in ottica play off. I due giocatori argentini soffrono di qualche leggero problemino muscolare e coach Francani deciderà solamente all’ultimo momento sul loro eventuale utilizzo per non correre alcun tipo di rischio.
Palla a due, al Palasport in Via dello Sport ad Ostuni (BR), sabato 28 Aprile alle ore 20.30. Arbitreranno i signori Stoppa Vito Modesto di Polignano a Mare e Pepe Francesco di Adelfia.

Il programma completo della trentaquattresima giornata

Sabato 28/04 h. 20.30
Palestrina-Rieti
Potenza-Agrigento
Agropoli-Giugliano
Bernalda-MEC ENERGY Roseto
Francavilla-Bisceglie
Pescara-Corato
Martina Franca-Scauri
Stella Azzurra Roma-Campobasso
Riposa: Viola Reggio Calabria

Area Comunicazione MEC ENERGY Roseto
RosetoSportiva.net